OFFICIALROAR

Almanacco del Gran Premio dopo dall'Austria

Non è stato un Gran Premio che ci ha tenuti incollati (e svegli) al divano, ma almeno sappiamo come indossare correttamente i lederhosen

Pubblicato il 10 Luglio 2017 - Condividi su: Twitter, Facebook, Google+ - Tag di questo articolo: Formula1, F1-2017, Bottas, AMGMercedes, KeepFightingMichael

L'appuntamento numero nove del Campionato di Formula 1 si corre in Austria, in quel di Spielberg, nome che fa scopa con il cognome di quel tale che fa il regista e vince i premi Oscar.

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

Ecco la cover scelta dalla @ScuderiaFerrari per il weekend dell'#AustrianGP 🇦🇹 #F1 #SkyMotori https://t.co/DfjDhsFjaE

Scritto da Piero Ladisa su Twitter

Come non notare un omaggio alle pellicole vintage nella cover art Ferrari del Gran Premio? Una SF70-H sta facendo le derapate nel vialetto della modesta magione asburgica della Principessa Sissi: la futura imperatrice, estasiata e stordita dalla fumera misto sabbia e ghiaino sollevata dalla Rossa, ha acconsentito per una seratina al Musikverein di Vienna per fare quattro salti sulla Radetzky Marsch. Come vestirsi per fare bella figura?

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

That moment you spot Dr. Helmut Marko on the grid in Lederhosen 😂
#AustrianGP #F1 https://t.co/cWPf4T7xIN

Scritto da Max Verstappen Fans su Twitter

Ovviamente con il lederhosen, che ti sfina sul lato B e poi è molto utile per fare lo scemo con gli amici a fare il balletto che ci si danno i calci nel sedere, qualora la Sissi facesse la riottosa, dandoti due di picche e benservito tutto in una volta.

Oggettivamente tanta eleganza stordisce: infatti l'ufficio stampa della Toro Rosso definisce nice and smart il vestiario con le bretelle e i calzini verdi.

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

... Your looking nice and smart in your Lederhosen, @Carlossainz55 @kvyatofficial 👍🏼👍🏼👏🏼😍😍😎🔝 #AustrianGP https://t.co/ggTgJ5aW9B

Scritto da Toro Rosso su Twitter

Il sempre sobrio telaio del toro intento in una gara di agilità, cadeaux in circuito della Red Bull, approva. In merito a questioni bovine, negli anni passati gli allevatori locali, tramite petizione, hanno sollevato il problema delle mucche che si rifiutano di fare il latte durante la settimana del Gran Premio.

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

#F1 Alla scoperta di Spielberg, nel cuore verde della Stiria
Leggi su https://t.co/6uNcApqsf6
#AustrianGP https://t.co/9Vfb7ARO3q

Scritto da LiveGP.it su Twitter

Tornando all'attività in pista, pensavamo che Stella Bruno fosse stata radiata dagli schermi Rai e sostituita da una brunetta che fa le smorfie mentre Pino Allievi della Gazzetta attacca la fanfara. E invece no, la giunonica Stella riappare nel pre-gara, ma sfortunatamente in quel mentre avevamo silenziato il televisore, dunque non sappiamo quali cose interessanti stava dicendo. Ecco la nostra Stella mentre si abbuffa di pretzel e intanto in auto suona la sigla de Il pranzo è servito.

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

#svegliallalba per tornare da #Zeltweg meno male che c'è il #prezel !! Con @GiorgiaCardin e c'è pure @gfm59 !!! Buona giornata #F1 @F1Rai https://t.co/a3aZzwJGx0

Scritto da Stella Bruno su Twitter

Il Gran Premio d'Austria è un'ottima occasione per capire il fenomeno Max Verstappen: tribune invase da magliette arancioni. Poi è facile fare due più due (con la calcolatrice) e capire come mai la Federazione ogni tanto mostri un lato più tenero, specie nelle decisioni disciplinari. Oh, ma qui si sente profumo di sottile polemica.

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

And for our Dutchie… We push on race by race for @Max33Verstappen and these guys! The luck will turn! 👊 #AustrianGP https://t.co/XtLHwNwMM5

Scritto da Red Bull Racing su Twitter

Avete notato? Anche Verstappen, mentre saluta il pubblico, veste il lederhosen. Ormai è un capo di tendenza, magari lo vedremo addosso anche a Fedez e J-Ax in una data sud-tirolese del loro tour. Sempre che le mucche non si siano già ribellate con lo sciopero del latte.

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

#F1 GP Austria, Marchionne: "Il Mondiale non è più un tabù, siamo pronti a giocarcela"
Leggi su https://t.co/NzH1T2Z70d https://t.co/XLjl9Xz5As

Scritto da LiveGP.it su Twitter

Come volevasi dimostrare, con Sergio Marchionne ai box per vedere la gara, non ci sono possibilità per cui la Rossa possa imporsi. Intanto però, si pontifica:

Se sono contento di Raikkonen? Vogliamo molto bene a Kimi, ma deve lavorare ancora e migliorare.

Sergio Marchionne

Chissà se il nostro italo-svizzero-americano si è accorto del contributo del finnico a smontare la strategia di Hamilton e chissà se la prossima Stagione riusciranno a trovare un altro che in pista gioca il ruolo di Numero Due con un contributo alla Barrichello dei tempi che furono. Nostalgicamente bei tempi.

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

#OnThisDay Il 4-07-2004 #Schumacher conquista la vittoria nel GP di Francia con una strategia a 4 soste #F1 #KeepFightingMichael #SkyMotori https://t.co/07nGHyxWh0

Scritto da Piero Ladisa su Twitter

Gran Premio d'Austria che si decide al via e che non viene interrotto dalla prima all'ultima curva con interventi della safety-car. Sebastian Vettel dice che con un giro in più il risultato sarebbe stato diverso, ma, onestamente, la AMG Mercedes di Bottas pareva averne anche per quel giro in più.

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

#Kimi7 fastest lap 1:07.680 #AustrianGP https://t.co/uHK0CUG1jY

Scritto da Scuderia Ferrari su Twitter

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

#Seb5 very strong P2! #Kimi7 P5 great team work #AustrianGP #ForzaFerrari https://t.co/DhVo2w4Y1c

Scritto da Scuderia Ferrari su Twitter

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

The podium! #AustrianGP https://t.co/0baaViJkU1

Scritto da Scuderia Ferrari su Twitter

Intanto Seb allunga a +20 in Campionato rispetto a Hamilton, mentre Bottas si rilancia nelle posizioni di testa a fare da terzo incomodo. Certo che il sussultino alla partenza ha mostrato ancora una volta il lato tenero della Federazione, però tutto fa brodo e il sobrio trofeo a forma di circuito appena venuto fuori dal falegname va a fare compagnia agli altri in bacheca. Schegge comprese, ovviamente. E con la prescrizione di scartavetrarlo e verniciarlo una volta all'anno, altrimenti prende l'umido, s'imbarca ed assume forme ancora più imbarazzanti.

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

REPORT: Brilliant @ValtteriBottas beats Vettel to his second win

More 👉 https://t.co/xeKRbl68vt #AustrianGP https://t.co/yqh6LmIL5j

Scritto da Mercedes-AMG F1 su Twitter

Premio uomo del giorno al tipo che si è beccato la scarpa puzzolente dello shoey di Ricciardo. Del resto solo gente con un'espressione del genere può apprezzare un'esultanza simile.

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

Catch! Enjoy @danielricciardo's smelly shoe 😂👞🇦🇺 #AustrianGP #FasterTogether https://t.co/vSHjq8PjlG

Scritto da Red Bull Racing su Twitter

Siamo a Luglio e questo vuol dire tre Gran Premi in un mese! Prossimo appuntamento tra una settimana a Silverstone, Inghilterra. Viva la Ferrari!

→ Copyright © 2006-2017 www.officialroar.altervista.org. → CopyrightHTML5CSS.