Guida al Campionato Formula 1 2017

Il documento necessario per farsi un'opinione di un certo livello sul Campionato prossimo venturo - Parte I

Pubblicato il 12 Marzo 2017 - Condividi su: Twitter, Facebook, Google+ - Tag di questo articolo: Formula1, F1-2017, Guida

A quindici giorni dall'inizio del Campionato in Australia, abbiamo già passato un mese (tra metà Febbraio e metà Marzo) sprofondati in poltrona con Internet a manetta e Autosprint per poter mettere assieme una pratica guida al Campionato prossimo venturo di Formula 1. Roba buona per fare finta di avere un'opinione e fare bella figura al bar con conoscenti, amici e parenti che hanno seguito i pre-Season testing su Studio Sport e il Corriere della Sera. Dunque con una competenza prossima allo zero.

Avevamo parlato di cambiamenti tecnici sostanziali e sostanziosi per il 2017 e così è stato: diversamente da quanto era successo nel 2014, altro anno di cambiamenti di un certo rilievo, non ci sono state interpretazioni originali (tipo la Lotus a doppio musetto), ma solo variazioni sul tema. Ovviamente saranno proprio queste variazioni a fare la differenza, pettinando meglio l'aria che investe la monoposto, oltre a tutto quello che non si vede (tipo unità propulsiva e fluidodinamica interna) e alla capacità di sapersi mantenere su livelli decenti di sviluppo del progetto durante la Stagione. Nel minestrone bisogna anche considerare la comprensione dei nuovi pneumatici Pirelli larghi e vedere cosa hanno tirato fuori dal cilindro per quanto riguarda le gomme da bagnato, che avevamo avuto modo di definire scandalose tempo addietro.

Incominciamo con la prima parte della guida.

Williams FW40

Nominata così per celebrare i quarant'anni in pista della scuderia di Sir Frank Williams, è la vettura adatta a fare da modellino per comprendere i cambiamenti tecnici di questa Stagione, fatta eccezione per tutto ciò che si nasconde sotto la carrozzeria.

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

It's a perfect day for testing @Circuitcat_eng. @MassaFelipe19 is 3rd on the board after 7 laps in the #FW40 so far this morning #F1Testing https://t.co/D98DpDZjtY

Scritto da WILLIAMS RACING su Twitter

Se la vettura sembra avere del potenziale, le potenzialità della coppia Massa - Stroll sono intelleggibili solo in possesso di una sfera di cristallo. Domanda: quanto avrà influito l'input di Bottas (passato in AMG Mercedes dopo il ritiro di Rosberg) sulla definizione della nuova vettura?

Sauber C36

La presentazione online ha fatto andare in tilt i server della scuderia svizzera ed è stato il termometro di quanto gli appassionati fossero in attesa di vedere le nuove Formula 1, perché di solito solo chi manifesta tendenze da esaltato guarda i vernissage di chi è arrivato penultimo nella Stagione prima. La livrea stile Subaru Impreza 555 Quarto Oggiaro forever edition celebrativa dei venticinque anni di Formula 1 è molto aggressiva, come del resto la linea e l'airscope sdoppiato con supporto centrale.

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

With 15 min to go this morning, here are some of our favourite #F1Testing photos so far >> https://t.co/adCRJiEVjv - "We Are Golden..." 😀🎼 https://t.co/hIImpB7aSH

Scritto da Sauber F1 Team su Twitter

Pensi Svizzera e pensi soldi, in realtà la Sauber è in bolletta sparata e hanno fatto notare che sulle fiancate manca solo la scritta il tuo annuncio pubblicitario qui? Chiama il numero... come aveva fatto la HRT anni fa. Chissà se il motore Ferrari nella specifica 2016 e una fornitura di borsoni e magliette che non traspirano sudore dell'Errea potranno migliorare la Classifica.

Renault RS17

Piloti e meccanici della scuderia transalpina non passeranno certo inosservati ai box, con la fantasia della tuta che già fa tendenza negli ambienti più infighettati dell'alta moda. Vedere per credere.

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

Those overalls though #rs17launch @RenaultSportF1 https://t.co/4V0yFipp8f

Scritto da WTF1 su Twitter

Tecnicamente parlando, non si intravedono concetti o spunti che possono far pensare ad una parentela con la monoposto della passata Stagione. Ed è un bene per i francesi, dato che nel 2016 non hanno entusiasmato per niente, mettendosi dietro in Classifica la sola Sauber, con la quale si può notare una certa somiglianza tra le vetture, almeno viste frontalmente. Da notare l'aggressivo musetto con i supporti laterali prolungati all'indietro, l'ancora più aggressiva colorazione giallo-nero che lancia la scuderia francese nell'universo della tamarraggine di qualità e la sponsorizzazione della Castrol, che segnala il ritorno della BP in Forrmula 1. Potrebbero essere soldi che fanno comodo.

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

Positive first week of testing for us. Loving driving the car and there's plenty more to come next week! https://t.co/Crn6YCk2rv

Scritto da Jolyon Palmer su Twitter

Vedi tweet allegato

Vedi tweet allegato - Credit: qui

Day 8 of 2017 #F1Testing is complete! Here's our daily report for your continuous reading pleasure: https://t.co/cU6g1G4GfV https://t.co/ELgkslMIsX

Scritto da Renault Sport F1 su Twitter

Nella prossima puntata analizzeremo altre potenziali pretendenti ai Titoli che verranno schierate in griglia a Melbourne.

→ Copyright © 2006-2017 www.officialroar.altervista.org. → CopyrightHTML5CSS.